Giordania, 3/10 luglio 2024

Un tour ricco e interessante alla scoperta della Giordania e delle sue bellezze artistiche, storiche e naturalistiche, con l’imperdibile visita di Petra, la magia del pernottamento nel deserto del Wadi Rum, la spettacolare città di Jerash, concludendo con un bagno nelle acque del Mar Morto.

Sono previsti voli di linea diretti e pensione completa con soggiorno in hotel 4 stelle.

Adesioni entro il 20 marzo.

Itinerary

Nel primo pomeriggio trasferimento in bus privato all’aeroporto di Milano Malpensa, con soste carico ad Alba, Borbore, Canale, San Damiano, Asti e Alessandria.
Ore 16:40: partenza con volo di linea Royal Jordanian.
Ore 21:20: arrivo all’aeroporto Internazionale di Amman, incontro con l’accompagnatore locale e trasferimento con bus privato in hotel. Assegnazione delle camere e pernottamento.

Partenza verso Jerash. L’antica città di Gerasa visse il suo periodo di massimo splendore sotto il dominio dei Romani; oggi è una delle città di epoca romana meglio conservate al mondo. Pranzo.
Ritorno ad Amman nel primo pomeriggio e tour a piedi della città.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Partenza verso nord per la visita di Umm Qays. Abbarbicata su una splendida altura sovrastante la Valle del Giordano e il Mare di Galilea, Gadara, oggi nota come Umm Qays, vanta splendide strade colonnate, una terrazza dal tetto a volta e le rovine di due teatri.
Partenza verso As Salt. Città antichissima, As-Salt è stata uno degli insediamenti più importanti nella regione compresa tra la Valle del Giordano e il deserto orientale.
Rientro in hotel, cena e pernottamento

Partenza verso il Monte Nebo. Dalla cima battuta dal vento del Monte Nebo, si gode un panorama che abbraccia il Mar Morto, la Valle del Giordano, Gerico e le lontane colline di Gerusalemme. Qui Mosè vide la Terra Santa di Canaan in cui non sarebbe mai entrato.
Proseguimento per Madaba, che deve la sua fama a una serie di straordinari mosaici bizantini e umayyadi, si trova fra l'altro la nota mappa-mosaico di Gerusalemme e della Terra Santa, risalente al VI Secolo: con i suoi due milioni di tessere di pietra vividamente colorata, raffigura colline, valli, villaggi e città fino al delta del Nilo.
Pranzo presso una famiglia cristiana locale.
Sosta a Umm As Rasas, Patrimonio Unesco, con le sue rovine di epoca romana, bizantina e dei primi secoli dell'espansione araba, risalenti al periodo compreso fra il III e il IX secolo.
Al termine della giornata si visiterà Piccola Petra, la sorella gemella della città più famosa: un assaggio della bellezza che vi aspetterà il giorno successivo.
Arrivo a Petra in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giornata dedicata alla visita di Petra. Spesso descritta come una delle otto meraviglie del mondo antico, Petra è sicuramente il tesoro più prezioso della Giordania e la sua maggiore attrattiva turistica.
Oltre al famoso “Tesoro”, con la facciata scavata direttamente nella roccia, è possibile raggiungere, percorrendo una scalinata con oltre 800 gradini, il Monastero, uno degli edifici più grandi e spettacolari di Petra.

Partenza verso il meraviglioso deserto del Wadi Rum. Questo posto unico al mondo offre paesaggi favolosi, incontaminati e senza tempo. Qui il tempo e il vento hanno scavato imponenti e maestosi grattacieli naturali. Descritto da T.E. Lawrence come "immenso, echeggiante e divino", il Wadi Rum è sicuramente tra le mete da non perdere.
Nel pomeriggio ci addentreremo nel cuore del deserto con i fuoristrada dei beduini con jeep privata per un safari indimenticabile (durata 5 ore), concludendo l’escursione ammirando lo spettacolare tramonto.
Rientro nel campo tendato, cena e pernottamento.

Partenza verso nord con una sosta per vedere le conformazioni di sale di questa regione. Pranzo lungo il percorso.
A fine pomeriggio si arriva sul Mar Morto. Senza dubbio uno dei luoghi più straordinari al mondo, la Rift Valley giordana offre un paesaggio splendido, che, nei pressi del Mar Morto, raggiunge i 400 metri sotto il livello del mare.

Trasferimento all’aeroporto di Amman
Ore 11:45: partenza del volo da Amman
Ore 15:15: arrivo previsto all’aeroporto di Malpensa
Rientro con bus privato alle località di partenza

La quota (Euro 1.855 minimo 30 adulti iscritti) comprende:

  • - transfer con bus privato all’aeroporto di Malpensa in andata e ritorno
  • - volo di linea Royal Jordanian
  • - bagaglio da stiva da 23 kg
  • - 6 pernottamenti in camera doppia in hotel 4 stelle
  • - un pernottamento in campo tendato nel deserto del Wadi Rum (tenda standard con servizi privati)
  • - trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo giorno alla colazione dell’ultimo giorno
  • - pranzo in famiglia locale a Madaba
  • - trasferimenti con bus privato dall’aeroporto di Amman all’hotel e viceversa
  • - trasporto con bus durante il tour
  • - guida parlante italiano altamente qualificata
  • - tutti gli ingressi ai siti e monumenti menzionati nel programma
  • - safari nel deserto del Wadi Rum con jeep 4x4 per 5 ore
  • - mezzo litro di acqua ai pasti a persona
  • - visto d’ingresso in Giordania
  • - tassa di soggiorno
  • - assicurazione medico-bagaglio base (copertura spese mediche: € 5.000)
  • - accompagnatore dell’agenzia

La quota non comprende:

  • - ulteriori bevande ai pasti
  • - extra di carattere personale
  • - mance (obbligatorie per guida, autisti e fornitori di servizi, € 50 a persona)
  • - eventuale aumento tasse aeroportuali e/o cambio valutario Euro/dollaro
  • - assicurazione annullamento + estensione massimale spese mediche fino a € 2.000.000
  • - tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
  • SUPPLEMENTI
  • Camera singola (disponibilità limitata): € 320
  • Da 25 a 29 adulti iscritti: supplemento di € 60
  • RIDUZIONI
  • Bambini fino a 12 anni non compiuti in camera con due adulti: sconto di € 300 – da 12 anni nessuna riduzione

You can send your enquiry via the form below.

Giordania, 3/10 luglio 2024
  • Aereo e autobus
  • 25
  • 4 stelle
  • Pensione completa dalla colazione del secondo giorno alla colazione dell'ultimo giorno
  • Non adatto a persone con mobilità ridotta